Ultima modifica: 6 giugno 2017
> Senza categoria > Progetto Notte Bianca: tra scienza e poesia. “Tracce e Indizi”

Progetto Notte Bianca: tra scienza e poesia. “Tracce e Indizi”

NOTTE BIANCA : UN GRANDE SUCCESSO

Martedì 30 Maggio alle ore 20:30 si svolgerà serata conclusiva dell’attività svolta nel corso dell’anno scolastico dalle classi del biennio.

Nel corso della serata, dopo un momento iniziale che ci introdurrà al tema della serata, sarà possibile prendere visione dei lavori svolti dagli studenti anche partecipando alle attività che verranno proposte.

La Manifestazione avrà inizio alle ore 20,30 con il saluto della Dirigente e a seguire ci saranno le premiazioni degli alunni meritevoli.

Lavori in corso per la Notte Bianca

Gli alunni  dell'Istituto Matteucci di Forlì Vi condurranno attraverso “tracce ed indizi” alla scoperta di nuovi spazi in bilico tra la scienza e la poesia, il diritto e lo spazio, il cielo e la terra.

Progetti e proposte laboratoriali interamente realizzate dai ragazzi invaderanno la scuola e coinvolgeranno i curiosi ospiti in una dimensione nuova, risultato della tempesta di idee, immagini e scoperte che gli alunni di prima e seconda hanno elaborato e realizzato nel corrente anno scolastico.

Un  progetto ambizioso e prezioso, che è stato reso possibile dall'energia di tutti i nostri giovani studenti coordinati ed  ispirati dalla Prof.ssa Anna Cortesi, che instancabile, ha anche curato collaborazioni importanti : “Non c'era una volta... la scrittura” con gli alunni della classe 4^ A della scuola primaria “A. Saffi” e “2017 Odissea nello spazio” con la classe 5^ C Meccanica dell'ITIS “G. Marconi” di Forlì .

La serata si articolerà in un momento introduttivo, esplicativo del tema svolto oggetto del progetto, con il benvenuto della Dirigente scolastica Dott.ssa Susi Olivetti e proseguirà con l'esplorazione degli stand allestiti dagli alunni, in cui sarà possibile esercitare attività e sperimentazioni .

“Il colore dei cibi” accompagnerà il buffet di benvenuto.

Le stelle e la loro contemplazione, possibile grazie alla presenza del Gruppo Astrofili Forlivesi, sveleranno i segreti celati sotto quelle “tracce ed indizi” che tanto, nel corrente anno, ci hanno impegnato.

Scarica la brochure

 

Lascia un commento

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: